Google nominato leader nel nuovo Magic Quadrant for Cloud Infrastructure and Platform Services

Gartner, società statunitense leader mondiale nella consulenza strategica, ricerca e analisi nel campo della tecnologia dell’informazione, ha recentemente inaugurato il nuovo Magic Quadrant for Cloud Infrastructure and Platform Services (CIPS), aggiornando le aree di valutazione di questo report includendo, oltre a Infrastructure as a Services (IaaS) anche Platform-as-a-Service (PaaS), offerte per i servizi di Application PaaS (aPaaS), functions as a service (FaaS), database PaaS (dbPaaS), sviluppatori di applicazioni PaaS (adPaaS) e offerte di cloud privato.

Gartner ha posizionato, per il terzo anno consecutivo, Google come leader per l’apprendimento automatico (machine learning), l’analisi dei dati altamente sviluppati (Big Data), nonché lo sviluppo dell’intelligenza artificiale (AI). Google è nota per i suoi contributi open source TensorFlow e Kubernetes, innovazioni definite rivoluzionarie al punto da cambiare il corso dell’IT aziendale, consentendo di  creare e distribuire applicazioni con maggiore efficacia e semplicità. Queste innovazioni sono servite ad altri cloud service provider ad implementare servizi e hanno portato sviluppatori a pensare a GCP per ospitare le loro applicazioni.

Durante l’evento on line Google Cloud Next 2020, Google ha mostrato come l’infrastruttura all’avanguardia e sua semplicità e facilità d’uso, si fondano su sofisticate funzionalità di sicurezza.

Le aziende che scelgono Google, riconoscono la sua capacità di innovazione continua, come per esempio:
• L’inserimento di Anthos per supportare le migrazioni di server e applicazioni in cloud e la gestione di carichi ibridi e multicloud;
• L’inserimento del motore di virtualizzazione VMWare ,
• La funzione Active Assit (Gestione della sicurezza, costi e prestazioni con il supporto d’intelligenza artificiale).

Google (Apigee) è stato inoltre riconosciuto leader nel Gartner Magic Quadrant for Full Life Cycle API Management.

Nel report di quest’anno, Google (Apigee) è al primo posto tra tutti i fornitori per capacità di esecuzione.

Nell’impresa moderna, le API hanno un ruolo centrale poiché consentono agli sviluppatori di accedere e condividere facilmente dati e funzionalità collegando tecnologie e piattaforme alla base dei processi aziendali.

La gestione delle API è di vitale importanza per Google poiché permette di creare un ponte con il mondo degli sviluppatori mostrando a tutti i vantaggi di usare i servizi di Google Cloud Platform.

UTILIZZO DEI COOKIES: Utilizziamo cookie analitici e di advertising di terza parte per analizzare la navigazione degli utenti sul sito. Per acconsentire all’utilizzo dei cookie clicca sul pulsante Accetto. Per avere maggiori informazioni e negare l’installazione dei cookie, consulta la nostra Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi